MANGIARE IN LIGURIA - La Guida Internet ai ristoranti, agriturismi, pizzerie e trattorie della Liguria
Segnalaci un evento
Per segnalarci un Evento in Liguria contattaci su
info@mangiareinliguria.it
comunicandoci data, luogo, descrizione
con tutti i riferimenti utili dell'Ente organizzatore.

"Le manifestazioni e le date elencate rivestono carattere esclusivamente indicativo.
Le stesse potranno essere rimandate ad altre date, sostituite, soppresse o integrate.
Nessuna responsabiltà è attribuibile a MangiareinLiguria.it in caso di variazioni"
.



Per essere aggiornato sui nuovi eventi inseriti in questa Rubrica
clicca sul tasto MI PIACE oppure registrati alla nostra NEWSLETTER




| Provincia di Genova |  | Provincia della Spezia |  | Provincia di Savona |  | Provincia di Imperia |


  Genova e Provincia

AGOSTO 2017 - APPUNTAMENTI A GENOVA E PROVINCIA


Locali in Provincia di Genova




Liguria, il mare più pulito d’Italia
Con 27 vessilli a sventolare tra la Riviera di Ponente e quella di Levante, la Liguria si conferma al vertice della classifica delle Bandiere Blu, riconoscimento internazionale istituito nel 1987. Il record italiano conquistato, anche quest’anno, dalla Liguria è di 27 località premiate con due new entry (Camogli e Bonassola). La Bandiera Blu, viene assegnato annualmente dalla Fee (Foundation for environmental education). Le spiagge liguri sulle quali sventola quest’anno la Bandiera Blu da Ponente a Levante sono: Bordighera, Taggia, Santo Stefano al Mare, San Lorenzo al Mare, Ceriale, Borghetto Santo Spirito, Loano, Pietra Ligure, Finale Ligure, Noli, Spotorno, Bergeggi, Savona, Albissola Marina, Albisola Superiore, Celle Ligure, Varazze, Camogli, Santa Margherita Ligure, Chiavari, Lavagna, Moneglia, Framura, Bonassola, Levanto, Lerici e Ameglia.
Maggiori info su feeitalia.org


Paraggi, paradiso di mare
Se in Paradiso ci fosse il mare sarebbe sicuramente come quello di Paraggi. Un’insenatura, tra Santa Margherita Ligure e Portofino, dove l’acqua verde smeraldo divide la vegetazione del monte di Portofino e i fondali, in parte sabbiosi, dell’Area Marina Protetta di Portofino. A partire dal 9 luglio Paraggi diventerà una vera e propria piscina a cielo aperto: l’Area Marina Protetta ha posizionato un campo natatorio della lunghezza di 1/2 miglio che consentirà di nuotare attraverso tutta la baia, interdetta alla navigazione e all'ancoraggio. Non solo: grazie a un sistema di cronometraggio, consistente in un braccialetto da avvicinare a un lettore all’inizio e al termine della nuotata, sarà possibile registrare la propria prova, su un percorso di un miglio, quindi dopo due giri del campo di nuotata, finirà on-line dando vita a una vera e propria classifica di tutti i nuotatori. Visita il sito smlturismo.it


Il ritorno di Castello Brown
Rimasto chiuso a lungo, il Castello Brown è tornato ad aprire i battenti e offrire ai turisti uno dei luoghi simbolo di Portofino e il panorama più incredibile sul borgo e la piazzetta. Raggiungibile tramite la Salita alla Chiesa di San Giorgio in direzione della penisola e del Faro, Castello Brown richiede una passeggiata di circa 10 minuti che porta all’ingresso privato che, attraverso rigogliosi giardini fioriti, conduce a due terrazze laterali che permettono una vista completa del Golfo del Tigullio. Il castello è circondato da un giardino mediterraneo ricco di fiori, roseti e pergolati. Da visitare le sale interne con opere d’arte. E poi godetevi la vista: da sola merita una vacanza. Aperture dalle 9 alle 19 fino al 31 agosto. Maggiori info su www.castellobrown.com


Concerti all'Abbazia di San Fruttuoso
Melodie famose e meno conosciute. I colori barocchi di Vivaldi, il vibrante tango di Astor Piazzolla, la seduzione della Bossa Nova. Le note pizzicate di un mandolino, gli acuti di clarinetto che riverberano sulle pietre antiche della vecchia abbazia e s’aprono la strada verso il mare. I Concerti all’Abbazia di San Fruttuoso sono un’esperienza unica dell’estate in Liguria. Nati nel 1993 e organizzati dal FAI, Fondo Ambiente Italiano, in collaborazione con l'Associazione Culturale Echi di Liguria, hanno ben presto varcato i confini della Liguria e dell’Italia. Quest’anno fino al 19 agosto 2017, giungono alla venticinquesima edizione con concerti straordinari. Sabato 5 agosto, suonerà il Paganini Philarmonic Sextet, con Andrea Cardinale (violino solista) e Gian Paolo Guatteri (viola solista). Sabato 12 agosto serata dedicata alla musica jazz: protagonista sarà la formazione The Buddy Bolden Legacy, con Fabrizio Cattaneo (tromba), Roberto Colombo (chitarra), Stefano Guazzo (sassofono soprano e clarinetto) e Alberto Malnati (contrabbasso e voce). Martedì 15 agosto, A mandolin journey interpretato dal Carlo Aonzo Trio con Carlo Aonzo al mandolino, Lorenzo Piccone alla chitarra e Luciano Puppo al contrabbasso. Venerdì 18 agosto omaggio a Frank Sinatra a cura di Big Borgo Band, diretta da Claudio Capurro. Conclusione sabato 19 agosto con il concerto “Cinquanta”, in cui Armando Corsi ripercorrerà la sua sfolgorante carriera: dai vicoli di Genova alle sonorità dell’amato Brasile.
Per maggiori informazioni: www.fondoambiente.it


Gli spettacoli teatrali nelle piazze della Riviera di Levante
A Sestri Levante si parte il 30 giugno presso l’arena conchiglia con l’anteprima nazionale (replica il 18 agosto) di “Maruzza Musumeci” dal romanzo di Andrea Camilleri. L’11 agosto “Viva la vida! Frida Khalo”di Pino Cacucci con Annapaola Bardeloni. Il 5 agosto per mostri da commedia “Courteline e Feideau tra l’equivoco e il grottesco”; il 17 agosto “La gabbianella e il gatto” di Luis Sepúlveda per la riduzione teatrale di Renzo Sicco e Gisella Bein. A Bogliasco il 4 agosto replica in piazza Trento e Trieste di “Courteline e Feideau tra l’equivoco e il grottesco”. Maggiori info su www.lunariateatro.it


5ª edizione Miglio Blu di Portofino
Annunciata la gara outdoor più attesa dell’estate ligure: il Miglio Blu di Portofino. Le iscrizioni alla gara sono aperte fino al 25 agosto. La gara di nuoto amatoriale, in programma domenica 27 agosto, permetterà a tutti i partecipanti di nuotare nell’Area Marina Protetta di Portofino, una delle più spettacolari d’Italia. E allora tutti in acqua per questa quinta edizione del Miglio Blu, nel percorso che va dalla Baia di Paraggi a Portofino (spiaggia di Niasca), fino a Santa Margherita Ligure (Punta Pedale Beach). L’edizione 2017 può vantare due testimonial d’eccezione dello sport ligure, che renderanno l’esperienza ancora più straordinaria promuovendo l’idea che “lo sport è per tutti e di tutti”: Francesco Bocciardo, oro nel nuoto ai Giochi Paralimpici di Rio 2016 ed Edoardo Stochino, vincitore della Coppa del Mondo 2016. Per iscriversi alla gara: www.outdoorportofino.com


Mojotic Festival, è qui l’estate?
Fino a settembre, torna a Sestri Levante, nella baia delle Favole e nell’ex convento dell’Annunziata, il Mojotic Festival:
9 serate con artisti di fama internazionale, del panorama rock folk, indie e sperimentazioni, oltre ad una notte tutta dedicata alla Silent Disco. Dopo 8 anni, la crescente fama, la ricercata qualità della proposta artistica, la bellezza del territorio che la ospita e lo spirito intimo degli spazi hanno consacrato il festival tra i più importanti nel panorama indipendente italiano e non solo.
Agosto inizierà, il 4, con Shhh! Silent Disco: migliaia di persone si riverseranno nella suggestiva cornice della Baia del Silenzio per ballare a piedi nudi sulla sabbia, in totale silenzio (o quasi), 8000 le cuffie distribuite regolabili sulla musica preferita suonata da due consolle. Il 7 agosto “Billy Bragg”, il 15 agosto “Car Seat Headrest”, il 16 agosto”Beach House” e il 6 settembre si chiude con “Daughter”. Maggiori info su www.mojotic.it


CamminAntola Estate 2017
Se desideri allontanarti per qualche ora dal caos della città e dall’afa delle spiagge il Parco Naturale Regionale dell’Antola fa per te, soprattutto per gli eventi dell’estate 2017. Fino al 10 settembre è infatti prevista la “CamminAntola”, una serie di escursioni per passare giornate di relax all’aria aperta con la propria famiglia. Appuntamento dunque il 5 e il 19 agosto con le giornate per i più piccoli: presso la Fattoria Didattica – Osteria della Bastia si svolgerà l’iniziativa “Estate in Fattoria: mani in pasta!”. I bambini saranno impegnati in un coinvolgente laboratorio per la preparazione di deliziose crostate, procedimento che cureranno sotto ogni aspetto: dalla raccolta della legna alla guarnizione con le confetture. Per finire, pranzo in fattoria per tutta la famiglia. La sera del 5 agosto, invece, tutti “Con il naso all’insù” per ammirare la volta celeste da un punto di vista privilegiato: la vetta del Monte Antola. Si cenerà in un rifugio, poi si scenderà lungo il crinale (ricorda di portare con te una torcia!) per proseguire la serata all’Osservatorio Astronomico Regionale del Parco dove potrai dialogare con esperti dell’Associazione Urania. L’iniziativa si ripeterà anche sabato 19 agosto. Per finire, domenica 10 settembre appuntamento alla Fattoria Didattica Agriturismo Pensa per la giornata "Estate in Fattoria: capre, lupi e territorio": se vuoi scoprire come vengono allevate le capre e come possono convivere nello stesso territorio con la presenza del lupo questa è l’iniziativa che fa per te. Potrai anche degustare formaggi e prodotti tipici dell’azienda. Per informazioni e prenotazioni: www.parks.it


International Music Festival a Portofino
Casette colorate affacciate sulla famosa piazzetta sul porticciolo, yatch e boutique di lusso. Portofino è un piacere per la vista, e fino al 17 settembre 2017 anche per l’udito: tornano le note di Portofino Classica – International Music Festival.
La rassegna è uno dei punti di riferimento dell’estate classica della Liguria. Otto i concerti a ingresso libero in programma ogni domenica alle 21.15 nel Teatrino Comunale di Portofino e uno il giorno di Ferragosto, alla stessa ora, sul sagrato della Chiesa di San Giorgio. Artisti di risonanza internazionale suoneranno in tutte le serate della rassegna: Stefano Maffizzoni e Palmiro Simonini (6 agosto), i Cameristi dell’Orchestra Classica di Alessandria (15 agosto), il Trio Prevert (20 agosto), il Duo Novecento (27 agosto), il Nuovo Trio Fauré (3 settembre), Andrea Bacchetti (10 settembre) e Aechè Piano Duo (17 settembre).
Per informazioni relative ai concerti telefonare al 328/4926871 oppure visitare il sito www.amusa.it


Da giovedì 3 a domenica 6 - Sulle Torri della Cattedrale
Il Museo Diocesano in collaborazione con la Cattedrale di San Lorenzo vi da appuntamento per salire alle Torri della Cattedrale da giovedì 3 a domenica 6 agosto al prezzo speciale di € 5.
Ecco le modalità e gli orari di visita:
giovedì 3 agosto dalle 12 alle 17.30
venerdì 4 agosto dalle 12 alle 17,30
sabato 5 agosto dalle 10 alle 17,30
domenica 6 agosto dalle 12 alle 18
La visita è un percorso in ascesa all’interno della Cattedrale che ha come prima tappa la Tribuna del Doge – da cui si gode di una vista mozzafiato sulla navata centrale – e, infine, con la salita alla Loggia di Giovanni da Gandria che conclude la torre di nord–est per godere di un punto di vista particolarmente privilegiato da cui esplorare con lo sguardo i tetti della città.
Per informazioni e prenotazioni: Museo Diocesano tel. 010/2475127 (orario: da lunedì a domenica 10,00-18,00 chiuso il martedì).


Da giovedì 3 a venerdì 11 - Festa Patronale Madonna degli Angeli a Rossiglione
Domenica 6 agosto si festeggia a Rossiglione Superiore nella Parrocchia di S. Caterina la solennità della Madonna degli Angeli, evento fortemente radicato nella comunità locale, con al centro le celebrazioni religiose che culminano nella Processione con l’antico Simulacro della scuola di Anton Maria Maragliano che si terrà alle ore 17,00 per le vie dell’antica Borgata Superiore.
Le cerimonie della “calata” del Simulacro il sabato sera e la processione della domenica saranno accompagnate dalla Banda Musicale A.Rebora di Ovada. A contorno delle solenni celebrazioni liturgiche sono previsti eventi musicali e gastronomici che animano la Borgata da giovedì 3 a venerdì 11.
Da giovedì 3 a domenica 6 aprirà i battenti l'“Antica Osteria Da Santin”, dove si potranno degustare i piatti tipici della tradizione: Trippa alla genevese, Lasagne al pesto, Stoccafisso, Ravioli al sugo di carne. Le serate di Giovedì e Venerdì saranno allietate dalla musica folk, mentre Sabato e Domenica spazio alla musica classica: alle ore 21,30 concerti in Piazza Madonna degli Angeli della “Vadum Big Band” di Ovada e il Concerto Operistico della Orchestra filarmonica di Sestri Levante. Immancabili, la tradizionale lotteria, la mostra missionaria e la mostra fotografica, dedicata alla “Comunità in cammino”.
A partire da lunedì 7 fino a venerdì 11 un ricco programma gastronomico e musicale nello “Spazio giovani”, caratteristico e verde spazio dell’area di S.Sebastiano. Il ristorante, oltre al tradizionale menù con ravioli alla genovese, lasagne al pesto, pesce alla ligure e grigliate di carni, propone ogni serata un diverso piatto tipico della cucina ligure e piemontese: trippa alla genovese, pasta e fagioli, polpo con patate. La pizzeria, con ben due forni a legna, offre la possibilità di degustare pizze di ogni tipo e l'ormai famosissima focaccia al formaggio, preparata con la tradizionale ricetta di Recco. Giovedì 10 e Venerdì 11 la festa ospiterà la "Sagra del Pesce di Camogli": i volontari della pro loco di Camogli saranno presenti per far degustare l'ottima la frittura di pesce cotta con i tradizionali padelloni giganti. A completare le serate la grande musica dal vivo sul palco dello spazio giovani: Grazia Quaranta, Rommates, Radio Gaga+ Outside the Wall e Dancing Machine.


Venerdì 4, sabato 5, domenica 6 e lunedì 7 - Sagra del Cinghiale a Campo Ligure
Il Comitato di Campo Ligure dell’Associazione della Croce Rossa Italiana organizza all’interno del parco del Castello Spinola di Campo Ligure nei giorni 4-5-6-7 Agosto 2017 la 20ª edizione della “Sagra del Cinghiale”. Come ogni anno oltre ai tradizionali piatti quali i ravioli di cinghiale, lo stufato, la salsiccia, lo spezzatino con i carciofi, non mancheranno alcune interessanti novità. Apertura del ristorante alle 19.30 e domenica 6 Agosto anche a pranzo con inizio alle 12.30. La manifestazione, che ogni anno richiama nel piccolo paese dell’entroterra genovese migliaia di amanti della buona tavola, si svolgerà nelle serate del 4-5-6 Agosto in concomitanza con la 21ª edizione della rassegna di musica celtica “Campofestival” organizzata dal Comune di Campo Ligure in collaborazione con l’Associazione Corelli Musica. Sul palco all’interno delle mura del Castello Spinola si esibiranno:
- Venerdì 4 Agosto: Mick O’Brien & Birkin Tree - The Irish Piping Night (ingresso 12€)
- Sabato 5 Agosto: Daimh - Traditional gaelic & highland music (ingresso 12€)
- Domenica 6 Agosto: CIARAN MULLIGAN & PROJECT 1st - Concertina & flute: a “windy”music from Ireland (ingresso 12€)
- Lunedì 7 Agosto grande serata conclusiva a ingresso gratuito. Saliranno sul palco i “Moovin Groovin”: party band che propone brani del funky più energico, del soul più caldo fino ad arrivare alla musica dance dagli anni 80 fino a quella moderna rivisitata in chiave originale e suonata totalmente dal vivo. Il gruppo è formato da musicisti impeccabili con anni di concerti alle spalle ma lo spettacolo è reso completo dalla presenza scenica di due cantanti che creano una bella alchimia fra il gruppo e il pubblico con piccole coreografie, presentazioni e tanta tanta voce. Oltre allo spettacolo musicale si terrà un grande spettacolo di cabaret con Enrique Balbontin e Andrea Ceccon, volti noti della comicità genovese anche grazie alle numerose presenze televisive.
Maggiori info su www.cricampoligure.it


Sabato 5 e domanica 6 - Weekend alla Galleria Nazionale di Palazzo Spinola
- Sabato 5 agosto apertura 8.30 - 22.30
A partire dalle ore 19.30 i visitatori in possesso di una copia del Secolo XIX di sabato 5 agosto 2017 potranno accedere alla Galleria pagando solo € 1.00. Bigliettazione: intero € 6.00, ridotto € 3.00, gratuito minori 18 anni
- Domenica 6 agosto apertura 13.30 - 19.30
Come ogni prima domenica del mese, la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola sarà aperta dalle 13.30 alle 19.30 con ingresso gratuito.


Sabato 5, domenica 6 e lunedì 7 - Festa Patronale N. S. della Salute a Salto
Nella frazione di Avegno nei giorni 5-6-7 agosto la Festa Patronale N. S. della Salute con il seguente programma:
Sabato 05 Agosto 2017:
ore 19.30 apertura stands gastronomici
ore 21.00 ballo con orchestra "BARAONDA"
Domenica 06 Agosto 2017:
ore 19.30 apertura stands gastronomici
ore 20.30 S.Messa e a seguire Processione
ore 22.00 ballo con orchestra "DIEGO SANGUINETI"
Lunedì 07 Agosto 2017:
ore 19.30 apertura stands gastronomici
ore 21.00 Musica e Karaoke con "Luca"
Specialità: Ravioli, Asado, Focaccia al formaggio, Ripieni, Pollo alla piastra, Cima, Salsiccia, Patatine, Dolci fatti in casa.
La manifestazione si svolgerà anche in caso di pioggia (stands gastronomici al coperto).


Da sabato 5 e venerdì 11 - Rapallo Opera Festival 2017
Secondo anno di vita per il Rapallo Opera Festival e già tante soddisfazioni: due serate in cartellone che mettono in scena le opere tra le più famose della produzione di Verdi e il prestigioso gemellaggio con la Fondazione Luciano Pavarotti, fondata da Nicoletta Mantovani. Saranno presenti alcuni giovani talenti della passata edizione del Rapallo Opera Festival che interpreteranno per il pubblico le arie più amate e famose del Maestro Pavarotti. Le opere messe in scena in questa edizione 2017 del festival saranno: sabato 5 agosto (ore 21.15) il dramma musicale “Il Trovatore” e, venerdì 11 agosto (ore 21.15) “La traviata”; entrambe avranno il suggestivo sfondo del Teatro all’aperto di Villa Tigullio.


Domenica 6 - Stella Maris a Camogli
Il 6 agosto arriva la festa della Stella Maris, protettrice dei marinai. Alla mattina il colpo di cannone annuncia la partenza del Dragun, che porta il parroco all’altare di Stella Maris situato su Punta Chiappa; il Dragun viene seguito dalle barche degli spettatori impavesate per l’occasione. La sera, quando fa buio, il Dragun e le piccole barche a remi (kayak e canoe) con una torcia legata a poppa seguono l’imbarcazione in fila davanti alla spiaggia, a volte facendo delle gare di velocità, mentre la gente dalla spiaggia mette in mare centinaia di lumini che illuminano il tratto d’acqua antistante.


Venerdì 11 - Scorribanda gastronomica a Recco
Una serata per i più golosi, da trascorrere tra i profumi e i sapori del mare e della terra ligure gustando delizie marinare, focaccia al formaggio e dolci tipici. Venerdì 11 agosto 2017 torna la Scorribanda gastronomica a Recco, giunta quest’anno alla decima edizione. Chi vuole partecipare può arrivare a Recco a partire dalle 20 e fare tappa nei ristoranti che aderiscono all’evento collegati dal trenino della Scorribanda e dai Bus Gourmet erranti. Ogni locale propone una sola portata, dalle delizie marinare alla focaccia al formaggio, e sarà il cliente a decidere liberamente come comporsi il menù della serata. Nei ristoranti si trovano le tavole dei gourmet con un invito a tutti a vivere la convivialità dell’evento. I gourmet erranti troveranno in piazza Nicolasio il BankOffice dove pre-acquistare i piatti desiderati a partire dalle 18.30 fino alle 23. Per questa edizione è prevista la presenza straordinaria della Banda Gioacchino Rossini della città di Recco. Per maggiori informazioni www.prolocorecco.it


Da venerdì 11 a lunedì 14 - Nozze dei Fieschi a Lavagna
Le lancette dell’orologio paiono fermarsi e in un susseguirsi continuo di costumi, danze e duelli ci si smarrisce come nel sogno di un tempo lontano. La tradizionale festa dedicata alle nozze dei Fieschi si apre l’11 agosto 2017 con “Medioevo con Gusto”: la città si trasforma come per magia in un borgo medievale dove tra musica, spettacoli di fuoco e misteriosi personaggi la storia sembra rivivere. La sera del 13 agosto invece, mentre per le vie di Lavagna l’Araldo del conte Opizzo annuncia l’imminente matrimonio, il sagrato della Basilica dei Fieschi a San Salvatore di Cogorno si fa teatro del tradizionale banchetto di addio al celibato del Conte: l’Addio do Fantin. Ma la vera stella dell’evento si farà attendere. La gigantesca torta dei Fieschi, un dolce di ben tredici quintali confezionato dai maestri pasticceri di Lavagna, farà infatti il proprio ingresso solo il 14 agosto in un tripudio di bellezza, musica e spettacolo che chiuderà i festeggiamenti in grande stile.


Da venerdì 11 a martedì 15 - Festa patronale a Borgo Fornari
In occasione della festa patronale del 15 agosto, la locale Pro Loco organizza 4 grandi serate di divertimento.
Si inizia l ’11 agosto, presso il Castello di Borgo Fornari con la decima edizione di “Le stelle al castello”: dalle ore 21.30, serata speciale, aperta a tutti gratuitamente, dedicata all’osservazione delle stelle, dei pianeti e della luna e di molte altre meraviglie della volta celeste, grazie a strumentazione tecnologicamente avanzata dell’Osservatorio Astronomico del Righi, presente con propri tecnici. Le manifestazioni proseguono nel Parco Comunale Aldo Traunik, con il seguente programma:
Il 13 agosto ore 21:00 Commedia dialettale SOTTO A CHI TOCCA dal repertorio di Gilberto Govi messa in scena dalla locale compagnia 'A Compagnia di Borgu'. Il 14 e 15 agosto alle ore 19.00, apertura degli stands gastronomici con specialità tipiche liguri (Lasagne al forno al sugo ed al pesto e i tipici Corzetti al pesto e altri sughi) da gustare assieme ai favolosi vini di una fornitissima cantina del Monferrato. Le serate proseguiranno alle ore 21.00, con danze per tutte le età, con Athos Bassissi e Milena il 14 Agosto e Ines Minerva il 15 Agosto. Nelle serate del 14 e 15 agosto, in Piazza Carpaneto, attrattive e giochi vari.
In contemporanea, pesca di beneficienza nei locali dell’Asilo infantile Adelina Davidson. Nel pomeriggio del 15 agosto le solennità religiose con i Vespri alle ore 17.00 presso la Chiesa dell’Assunta, seguiti dalla solenne processione per le strade di Borgo.


Domenica 13, lunedì 14 e martedì 15 - Apertura straordinaria Galleria Nazionale di Palazzo Spinola
La Galleria Nazionale di Palazzo Spinola sarà eccezionalmente aperta al pubblico per tutti i tre giorni consecutivi dalle 13.30 alle 19.30, mentre mercoledì 16 agosto la Galleria potrà essere visitata dalle 8.30 alle 19.30. Il museo rimarrà invece chiuso giovedì 17 agosto 2017. Si ricorda, inoltre, che la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola sarà aperta tutti i sabati fino alle 22.30 (ultimo ingresso alle 22.00): quest’estate, quindi, ogni sabato sarà possibile visitarla dalle 8.30 alle 22.30 per 14 ore di apertura continuativa. Ogni sabato alle 21.00 la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola proporrà visite guidate incluse nel prezzo del biglietto (intero € 6.00, ridotto € 3.00; durata del percorso: un’ora e mezza circa) a cura del personale specializzato, per raccontare il museo e le sue collezioni. Un’occasione dunque per scoprire le sale e i capolavori ospitati a Palazzo Spinola nella speciale atmosfera delle sere d’estate. Maggiori info su www.palazzospinola.beniculturali.it


Domenica 13, lunedì 14 e martedì 15 - Ferragosto Melese 2017
Per allietare i preparativi della vigilia e concludere gioiosamente la "FESTA" in occasione del grandioso Pellegrinaggio, la Confraternita San Antonio Abate organizza serate danzanti con Ristorante, Bar e Pesca di Beneficenza. Info: Tel. 010 613.53.98.


Mercoledì 16 e giovedì 17 - Festa di San Rocco a Uscio
Nell'accogliente bosco del circolo San Sebastiano di Terrile due serate di musica e gastronomia.
MERCOLEDI' 16 AGOSTO: musica e ballo con l'orchestra spettacolo “MANOLO” di Radio Zeta.
GIOVEDI' 17 AGOSTO: “ANIMA BAND” con i grandi successi dagli anni '80 fino ad oggi.
Battolli al pesto, melanzane ripiene e focaccia al formaggio sono i piatti tradizionali che non mancano mai, accompagnati da primi e secondi di pesce ed altre specialità di terra. E poi buon vino e sangria per tutti. Apertura stand gastronomici alle ore 19.00 tutte le sere. INGRESSO LIBERO. A 10 minuti dal casello autostradale di Recco. A 15 minuti da Gattorna in Val Fontanabuona.


Da giovedì 24 a domenica 27 - Expo Fontanabuona Tigullio 2017
All’Agenzia di Sviluppo GAL Genovese fervono i preparativi per Expo Fontanabuona Tigullio 2017.
La manifestazione quest’anno si svolgerà in quattro giornate dal 24 al 27 agosto con orario 10.30-23.30 (domenica 27 10.30-22.00), non solo a cena dunque ma anche a pranzo i comitati che si alterneranno sapranno deliziare i visitatori.
L’inaugurazione è prevista per giovedì 24 agosto alle ore 10.30 presso il Parco Esposizioni di Calvari (San Colombano Certenoli): pranzo e cena con i “Ravioli di Romaggi”. Gli stand – nonostante la chiusura del padiglione geodetico - propongono un’ottima rappresentanza delle attività locali sia nell’ambito dell’artigianato (tessuti, arredo, abbigliamento, gioielli, lavori edili e servizi per l’edilizia) prodotti agricoli e per l’agricoltura, prodotti tipici (salumi, formaggi, funghi, pasticceria, olio, vino, birra, liquori…) risparmio energetico (assistenza, impiantistica e pannelli solari), caldaie, serramenti, impianti di sicurezza, prodotti di bellezza e per la casa, inoltre esposizione auto, mezzi sportivi e piscine. Folto il programma di iniziative, spettacoli, concerti, mostre, laboratori e intrattenimento per bambini, attività sportive, degustazioni itineranti, scuola di cucina.
Per gli appassionati di cucina e per le buone forchette: degustazioni, laboratori e scuola di cucina, ogni giorno (pranzo e cena) un menù diverso a base di prodotti locali inoltre gelateria e birreria artigianale.
Per i bambini: baby parking con attività e intrattenimento, area sportiva (softball, baseball, mini moto e mini quad), area giochi, pomeriggi all’insegna dell’allegria…e in compagnia dei pompieri che faranno visitare i mezzi polivalenti.
Spazi importanti dedicati alle mostre fotografiche e all’arte (pittura e scultura) e ai concorsi, uno di pittura “Aspetti e Colori della Fontanabuona” (Lascito Cuneo in collaborazione con la Bottega d’arte Sabbadini) e uno di cucina “La più buona della 33a Expo! – miglior dolce alla nocciola 2017” regolamento sul sito ufficiliale. Premiazione il 24 agosto. Sono inoltre aperte le iscrizioni alla Biciclettata lanciata da FIAB Tigullio “In bicicletta all’Expo Fontanabuona per rilanciare la Ciclovia dell’ardesia” che si svolgerà giovedì 24 agosto: l’arrivo dei ciclisti, a sostegno della mobilità dolce, inaugurerà la manifestazione.
Info e prenotazioni: 339 1029558. Web site: www.expofontanabuonatigullio.it


Domenica 27 - Festa del Sacro Cuore di Maria a Rezzoaglio
Domenica 27 agosto nella piccola frazione di Lovari, nel Comune di Rezzoaglio si celebra la festa del Sacro Cuore di Maria.
Il programma della giornata prevede alle ore 11 la S. Messa e la processione della Statua della Madonna nelle vie del paese. Nell’occasione vi sarà la commemorazione di tutti i caduti delle guerre e in particolare i caduti della frazione; l’alpino Bacigalupi Terenzio deceduto e sepolto in una fossa comune in Russia e il Carabiniere Pagliughi Sisto deceduto e sepolto in Austria, con deposizione della corona di alloro al monumento ai caduti. Finita la cerimonia si terrà il pranzo presso il "Circolo Lagin" di Alpepiana a partire dalle ore 13 con piatti della tradizione ligure. Per raggiungere Lovari, si consiglia l'uscita autostradale di Lavagna e l'attraversamento della Strada Sp 586 Forcella, fino a Rezzoaglio, da lì seguire le indicazioni della strada per Piacenza, fino al bivio di Alpepiana. L'organizzazione ricorda a coloro che volessero partecipare, è previsto un servizio pulmino con partenza da Alpepiana (Circolo Lagin) dalle ore 9:30. Per info sul menù e prenotazioni al pranzo tel. 018585513 - 3281756690.
Web site: www.comitatolovari.com


7-10 settembre - Festival della Comunicazione di Camogli
La cultura dello sport, i suoi valori fondanti e le sue connessioni sono oggetto di uno speciale approfondimento che si terrà sabato 9 settembre, organizzato in collaborazione con Infront Sports & Media Italy, nell’ambito della quarta edizione del Festival della Comunicazione di Camogli (7-10 settembre). Volti noti del calcio, dello spettacolo e della cultura dialogheranno in un pomeriggio tutto dedicato allo sport e alla sua capacità di connettere mondi apparentemente lontani come quello del business, dell’estetica, della comunicazione e della natura. Gli ex calciatori Filippo Galli, Marco Nappi e Pietro Vierchowod terranno con l’attore Edoardo Leo l’incontro “Sport e Passione”, mentre il regista e attore Pif dialogherà con il filosofo Vittorio Alberti e Carlo Alberto Carnevale Maffé dell’Università Bocconi su “La bellezza dello sport”. “Comunicare lo sport” è il titolo dell’approfondimento con Gian Paolo Montali, direttore generale dell’edizione 2022 della Ryder Cup, Marco Nazzari, head of commercial di Nielsen Sports, e Diego Nepi, direttore marketing e sviluppo CONI Servizi spa. Il pomeriggio sarà aperto da Luigi De Siervo, amministratore delegato di Infront Sports & Media Italy, e tutti gli interventi saranno moderati dal giornalista sportivo Andrea Fusco. Il Festival della Comunicazione, diretto da Rosangela Bonsignorio e Danco Singer e ideato con Umberto Eco, è organizzato dal Comune di Camogli e da FRAME (www.festivalcomunicazione.it). Il tema di quest’anno, le Connessioni, sarà approfondito, per quattro giornate, in più di 100 appuntamenti fra incontri, laboratori, spettacoli, mostre – tutti gratuiti e visibili anche in streaming sul sito del festival – da oltre 130 esperti e studiosi di diverse generazioni e provenienti da molteplici ambiti del sapere come gli scrittori Stefano Massini e Alessandro Piperno; gli attori Claudio Bisio, Nicoletta Braschi e Giulia Lazzarini; il divulgatore scientifico Piero Angela; i giornalisti Mario Calabresi, Aldo Cazzullo, Massimo Gramellini, Gad Lerner e Beppe Severgnini; i giornalisti sportivi Fabio Caressa e Pierluigi Pardo; il presidente del Senato della Repubblica Pietro Grasso; Monica Maggioni, presidente della Rai; lo stilista Brunello Cucinelli; lo youtuber Daniele Doesn’t Matter e moltissimi altri ancora.
 



  La Spezia e Provincia

AGOSTO 2017 - APPUNTAMENTI A LA SPEZIA E PROVINCIA




Liguria, il mare più pulito d’Italia
Con 27 vessilli a sventolare tra la Riviera di Ponente e quella di Levante, la Liguria si conferma al vertice della classifica delle Bandiere Blu, riconoscimento internazionale istituito nel 1987. Il record italiano conquistato, anche quest’anno, dalla Liguria è di 27 località premiate con due new entry (Camogli e Bonassola). La Bandiera Blu, viene assegnato annualmente dalla Fee (Foundation for environmental education). Le spiagge liguri sulle quali sventola quest’anno la Bandiera Blu da Ponente a Levante sono: Bordighera, Taggia, Santo Stefano al Mare, San Lorenzo al Mare, Ceriale, Borghetto Santo Spirito, Loano, Pietra Ligure, Finale Ligure, Noli, Spotorno, Bergeggi, Savona, Albissola Marina, Albisola Superiore, Celle Ligure, Varazze, Camogli, Santa Margherita Ligure, Chiavari, Lavagna, Moneglia, Framura, Bonassola, Levanto, Lerici e Ameglia.
Maggiori info su feeitalia.org


Monterosso si tuffa in “un mare di libri”
Una passeggiata nel verde della Liguria, fra le bellezze naturali che hanno ispirato i versi di Eugenio Montale e un bagno in mare, anzi due. Una nuotata nelle acque fresche e trasparenti delle Cinque terre e un tuffo in ‘Un mare di libri’, il salotto letterario con tante proposte culturali che ci sarà a Monterosso fino a giovedì 31 agosto. In programma otto incontri con i maggiori scrittori di narrativa e saggistica nei mesi di luglio e agosto tra il molo dei Pescatori e piazza Garibaldi. Tra le presenze autori di fama nazionale come Lidia Ravera che il 19 luglio presenta “Il Terzo tempo”, un romanzo malinconico, ma nello stesso tempo ricco di speranza, Federico Rampini il 10 agosto racconterà il suo ultimo libro “Il tradimento. Globalizzazione e immigrazione, le menzogne delle élite”, una storia di denuncia alla società di oggi dove stagnazione economica, guerre civili, conflitti religiosi e terrorismo sono all’ordine del giorno, e all’Occidente che rimane a guardare, il 17 agosto ci sarà la possibilità di conoscere un ospite d'eccezione, l'artista Michelangelo Pistoletto con il progetto “Il Terzo Paradiso”. Tra gli ospiti anche gli spezzini Giorgio Pagano e Luciano Bonati, che chiuderà l’ultima serata dell’evento, il 31 agosto, con “Gente nostra”, un’opera in cui l’autore accompagna il pubblico tra i personaggi e le tradizioni del territorio ligure. Visita il sito: www.parconazionale5terre.it


I luoghi della musica Festival
Torna il Festival "I luoghi della musica" con artisti di fama nazionale e internazionale e tanti generi musicali.
L’estate nei piccoli e grandi centri spezzini è a ritmo di musica: piazze, chiese, castelli e palazzi storici dell’entroterra e della costa fino al 22 agosto si animano sulle note musicali del Festival Provinciale “I luoghi della musica” che giunge quest’anno alla sua XXIII edizione. Il festival propone un vasto programma: diciotto spettacoli dedicati ai vari generi musicali, dalla musica classica al jazz, dal tango al pop, dagli spettacoli per bambini alle canzoni d’autore, dalla musica organistica a quella etnica. Protagonisti dell’evento saranno artisti di fama nazionale e internazionale come l’Arethusa Consortium (mercoledì 2 agosto a Bolano),il gruppo di musica irlandese Caledonian Companion (mercoledì 9 agosto a La Spezia), la Beatles Tribute Band dei Beatbox (martedì 15 e mercoledì 16 agosto a Monterosso al Mare), i soprani Barbara Grazzini e Susie Georgiadis (giovedì 17 agosto ad Arcola), la soubrette Silvia Felisetti e la pianista Angiolina Sensale (giovedì 27 agosto a Arcola) e il cantante Ruben Peloni, l'attore Roberto Alinghieri e il bandoneonista Dario Polonara (venerdì 22 agosto a Porto Venere). E ancora artisti del nostro territorio: Marco Sani, Irene Scaravella e Silvia Colosimo (mercoledì 2 agosto a Sarzana), Mauro Avanzini (venerdì 4 agosto a Sarzana), l'Hyperion Ensemble (venerdì 11 agosto a Portovenere), il Duo Gardel (lunedì 14 agosto a Brugnato) e tanti altri ancora. I concerti sono tutti ad ingresso libero con orario d'inizio alle 21.15 o alle 21.30. La programmazione completa del Festival è consultabile su: www.ensemblehyperion.com


Agosto a Bonassola
Da martedì 1 a sabato 5
FESTIVAL MARE MOSSO: FESTIVAL PER BAMBINI TERRIBILI
Venerdì 4
ore 21:00 Chiesa di Santa Caterina
Conferenze di Don Giulio - 3 incontro: La tradizione evengelica è un invito alla libertà?
Sabato 5
ore 21:00 Caffè delle Rose - Via Rezzano
SERATA MUSICALE – BLUES
Domenica 6
P.zza Centocroci - Mercatino ASSOCIAZIONE TUAREG A cura di Nuova Pro Loco Bonassola
Domenica 6
Caffè 26 - Via Risorgimento
SERATA MUSICALE


Palio del Golfo della Spezia
Equipaggi, alle sagole! Tutti pronti per la partenza del Palio del Golfo dove si affronteranno le tredici borgate spezzine, armate di remi e agonismo sportivo. Sono 92 anni che questo rituale si ripete, cadenzato, ogni anno, e l’entusiasmo è il medesimo ad ogni candelina in più: il Palio nel corso del tempo si è affermato non solo come gara agonistica ma anche come un momento di riunione per tutti gli appassionati dello sport e per i semplici curiosi della competizione che si svolgerà nello specchio d’acqua antistante la passeggiata a mare. Fino al 15 agosto rimarrà aperto il “Villaggio del Palio” lungo la passeggiata Morin: saranno molti gli stand espositivi e gastronomici, gli spettacoli musicali e di teatro. Dal 4 agosto la settimana entra nel vivo: dopo la sfilata notturne delle borgate è prevista la cerimonia di riconsegna dei palii. Chi sfilerà con l’abito più bello? In un crescendo si arriverà a domenica 6 agosto, quando il tardo pomeriggio i potenti colpi di remi taglieranno l’acqua di mare decretando il rione vincitore di questa edizione. Arrivata la sera saranno i fuochi artificiali a illuminare i festeggiamenti, unendo tutti, vincitori e vinti. Per maggiori informazioni: paliodelgolfo.it


Fino a domenica 6 - Wine & Musica a Castelnuovo Magra
Un antico borgo tra le colline, il meglio dei vini liguri, musica e poi qualche guest star come i formaggi made in Italy e le ostriche. Ecco gli ingredienti di due appuntamenti curiosi e interessanti che animeranno l’estate della Riviera di Levante. L’appuntamento all’Enoteca Regionale della Liguria a Castelnuovo Magra, paese bellissimo e tutto da scoprire. Il 6 agosto, si cambiano gusti con “Bianco formaggio…rosso vino”, degustazione di vini rossi liguri Dop, accompagnata da una selezione di formaggi regionali e non. Gli eventi si svolgono nel giardino di Palazzo Amati Ingolotti Cornelio, che fa da cornice alla sede dell’Enoteca Regionale della Liguria, presso il Museo del Vermentino. Maggiori info su www.enotecaregionaleliguria.it


Fino a domenica 6 - Festival Pianistico Città di Sarzana
In una location suggestiva, che racchiude la storia del paese, tre serate per gli amanti della musica classica.
Dal 1 al 6 agosto 2017 Le melodie di Beethoven, Chopin, Mozart, Bach e di altri rinomati pianisti e compositori risuoneranno nel salone porticato della Fortezza Firmafede in Cittadella. Un’opportunità per lasciarsi cullare dalle note delle canzoni di artisti che hanno fatto la storia della musica. Immersi in un’atmosfera del passato, a un passo dalle mura cittadine che un tempo servivano a proteggere il centro storico di Sarzana. Torna dal 1 al 6 agosto 2017 per la XXIII edizione il Festival Pianistico della città di Sarzana, organizzato dall’Associazione Musicale “Il Pianoforte” in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Sarzana. La rassegna aprirà martedì 1 agosto alle 21.15 con un concerto del celebre pianista napoletano Dario Candela che eseguirà musiche di Bach, Chopin e Beethoven. Giovedì 3 agosto ci sarà “Da Chopin a Piazzolla”, al pianoforte Cinzia Bartoli che porterà sul palco Mozart, Ravel e Piazzolla. Durante l’ultima serata del festival (domenica 6 agosto) dedicata ai giovani talenti, i protagonisti della serata saranno Bach, Schubert e Chopin che verranno interpretati dalla giovane Sarah Giannetti.


Venerdì 4 e sabato 5 - Sagra dell'asado a Mattarana
Presso il Parco dei Tigli si rinnova la Sagra dell'Asado offrendo piatti tipici della cucina locale. Il menu sarà composto da ravioli, polenta, bistecche e salsicce e ovviamente dal piatto principale, l'asado. Ottimo vino proveniente dal Piemonte e birra alla spina. La serate proseguiranno con il ballo liscio, il 4 con l'orchestra Paolo Bertoli e il 5 con l'orchestra Elena Lazzari.


Da mercoledì 9 a giovedì 24 - Antiquariato e festa tra le vie di Sarzana
Con l’arrivo di agosto, Sarzana si trasforma in un vero e proprio bazar a cielo aperto: due settimane durante le quali la tranquillità del centro lascerà spazio a centinaia di bancarelle, in un misto di tradizione ligure e atmosfere d’Oriente.
“La soffitta nella strada” spegne nel 2017 ben cinquantatré candeline e dal 9 al 24 agosto festeggia in grande stile, coinvolgendo l’intera città in un turbinio di eventi e mercato. E tradizione a Sarzana fa rima con novità. Lo storico appuntamento con l’antiquariato si rinnova infatti con l’inaugurazione di uno spazio dedicato ai più piccoli: “Baratto, vietato ai maggiori di 14 anni”. Grazie a questa iniziativa, tutti i bambini avranno la possibilità di allestire la propria bancarella e cimentarsi nello scambio di oggetti con i coetanei. In più i visitatori potranno orientarsi tra i numerosi stand con un nuovissimo depliant contenente l’elenco degli spazi espositivi e una cartina dettagliata. Gettandosi nel caos un po’ esotico della fiera si può trovare davvero ogni cosa: dal mobile d’epoca alla bigiotteria, dai tessuti ai quadri, dai soprammobili più semplici alle gemme da collezionisti. Come tutti i grandi eventi, anche “La soffitta nella strada” avrà la sua spettacolare ouverture sabato 9 agosto alle 21.30 quando il cielo di Sarzana si riempirà di luce e fuochi d’artificio.


1-3 settembre 2017 - Festival della Mente a Sarzana
La quattordicesima edizione del Festival della Mente, il primo festival in Europa dedicato alla creatività e alla nascita delle idee, si svolge a Sarzana dal 1 al 3 settembre con la direzione di Benedetta Marietti e la consulenza scientifica di Gustavo Pietropolli Charmet. Il festival è promosso dalla Fondazione Carispezia e dal Comune di Sarzana. Tre giornate con 65 relatori italiani e internazionali e 41 appuntamenti tra incontri, workshop, spettacoli e momenti di approfondimento culturale, che trasformano la cittadina ligure in un palcoscenico della creatività. Filo conduttore di questa edizione, sul quale si confronteranno scienziati, filosofi, scrittori, storici, artisti, psicoanalisti, designer, antropologi, è la rete. Il tema sarà analizzato da diversi punti di vista e attraverso ambiti e discipline differenti, per consentire al pubblico di approfondire i temi più attuali della contemporaneità, sempre con un linguaggio chiaro e accessibile a tutti. «Come è stato lo scorso anno per la parola “spazio”, anche “rete” è un concetto che racchiude molteplici significati e può essere declinato in molti modi» dichiara Benedetta Marietti «Dal web alla rete intesa come insieme di relazioni umane; dalle reti che ci ingabbiano e imprigionano all’esplorazione delle reti neurali nelle neuroscienze; dalla rete della solidarietà fino all’importanza della rete nella biologia, nella fisica, nella matematica, e perfino nello sport. Attraverso l’indagine di un tema è così possibile affrontare argomenti e campi diversi del sapere, dalle più recenti scoperte scientifiche agli ambiti di pensiero artistico e umanistico, in linea con la vocazione multidisciplinare e divulgativa del Festival della Mente».
La sezione per bambini e ragazzi curata da Francesca Gianfranchi, un vero e proprio festival nel festival con 31 protagonisti e 22 eventi (45 con le repliche), è realizzata con il contributo di Crédit Agricole Carispezia. Più di 500 sono i giovani, appassionati di cultura, che portano il loro contributo al festival come volontari - molti dei quali coinvolti in un percorso di alternanza scuola lavoro - e che da sempre ne decretano il successo con il loro impegno ed entusiasmo.
Maggiori info su www.festivaldellamente.it
 


  Savona e Provincia

AGOSTO 2017 - APPUNTAMENTI A SAVONA E PROVINCIA




Liguria, il mare più pulito d’Italia
Con 27 vessilli a sventolare tra la Riviera di Ponente e quella di Levante, la Liguria si conferma al vertice della classifica delle Bandiere Blu, riconoscimento internazionale istituito nel 1987. Il record italiano conquistato, anche quest’anno, dalla Liguria è di 27 località premiate con due new entry (Camogli e Bonassola). La Bandiera Blu, viene assegnato annualmente dalla Fee (Foundation for environmental education). Le spiagge liguri sulle quali sventola quest’anno la Bandiera Blu da Ponente a Levante sono: Bordighera, Taggia, Santo Stefano al Mare, San Lorenzo al Mare, Ceriale, Borghetto Santo Spirito, Loano, Pietra Ligure, Finale Ligure, Noli, Spotorno, Bergeggi, Savona, Albissola Marina, Albisola Superiore, Celle Ligure, Varazze, Camogli, Santa Margherita Ligure, Chiavari, Lavagna, Moneglia, Framura, Bonassola, Levanto, Lerici e Ameglia.
Maggiori info su feeitalia.org


Immersioni guidate ad Alassio
Per gli appassionati di diving e di sub, l’occasione è ghiotta. Per tutti i mercoledì di agosto, ci si può immergere partecipando all’escursione di biosnorkeling: mezza giornata all’Isola Gallinara con istruttori qualificati (Tel. 0182/647027).
Maggiori info su news.alassio.eu


Dreams Festival a Loano
Un’estate in musica e nel fresco del Giardino del Principe. Loano punta ancora una volta sulla stagione balneare per portare in Riviera alcuni grandi nomi. Cabaret, musica, teatro intrecceranno danza e spettacoli per le famiglie. Sul palcoscenico del Giardino del Principe fino al 5 settembre sfileranno alcuni dei nomi più noti della scena artistica italiana: Massimo Ranieri, Edoardo Bennato, Angelo Branduardi, Marco Masini, Niccolò Fabi, Giovanni Allevi, Ermal Meta, Paola Turci, Queen Mania e Katia Ricciarelli, Cristina D’avena e i Gem Boy, Vittorio Sgarbi, Antonio Ornano, Paolo Migone, Maurizio Lastrico. Nel cartellone del giardino del principe farà capolino anche la danza con una serata all’insegna dei coinvolgenti ritmi del Sud d’Italia interpretati dalla compagnia torinese La Paranza del Geco. Ai più piccoli e alle famiglie sarà dedicata una rassegna che alternerà spettacoli di teatro con proiezioni cinematografiche. In tutto nove imperdibili serate, tutte ad ingresso gratuito.
Maggiori info su www.visitloano.it


Voxonus Festival, magia musicale in Villa
Il Voxonus Festival è un’occasione unica per ascoltare musica in un contesto spettacolare come Villa Farragiana, eccezionalmente aperta al pubblico. L’appuntamento è ad Albissola in un breve arco temporale tra fine giugno e agosto. Il festival si è rivelato un ottimo volano per il turismo culturale, un’attrattiva per i villeggianti, facendo convergere nel territorio un pubblico di specialisti e appassionati di musica Barocca. Il 6 agosto alle 21.15 a Villa Faraggiana “Allegorie Barocche. L’11 agosto a Villa Faraggiana “Bach i concerti a Due”. Si chiude il 12 agosto a Villa Faraggiana con concerto “Quando il cielo bacia la terra”. Maggiori info su www.orchestrasavona.it/voxonus/


Festival teatrale di Borgio Verezzi
Dieci spettacoli, otto dei quali in “prima nazionale”, un’anteprima e un evento speciale all’interno delle grotte. E’ un programma articolato in 22 serate quello proposto dal Festival di Borgio Verezzi in programma dall’8 luglio al 24 agosto. Drammi e commedie con il filo conduttore del potere, inteso nelle sue più svariate accezioni. Tra gli attori protagonisti: Fabio Ferrari, Renato Cortesi, Lorella Cuccarini, Giampiero Ingrassia, Miriam Mesturino, Massimo Dapporto, Paola Quattrini, Vanessa Gravina, Emanuela Grimalda, Luca Giordana, Gianluca Ramazzotti, Maurizio Donadoni, Emanuele Salce, Giacarlo Ratti, Silvia Siravo. E tra i registi: Gianluca Guidi, Fabrizio Coniglio, Giancarlo Fares, Gabriele Pignotta, Stefano Artissunch. Il programma è nella tradizione, puntando cioè su testi contemporanei, spesso inediti o stranieri, senza trascurare però i classici, caratteristica delle sue origini, e coinvolgendo, oltre alla sede storica di Piazza Sant’Agostino, anche la suggestiva location delle Grotte di Borgio Verezzi, preziosa risorsa naturale e turistica del territorio comunale”. Maggiori info su www.festivalverezzi.it


Riviera Music Festival ad Alassio
Dodici serate “calienti”, di musica e mare. Dodici appuntamenti per Riviera Music Festival, top event nell’estate di Alassio, capitale balneare del ponente. Tra il primo luglio e il 30 agosto saranno sei i concerti gratuiti in piazza Partigiani, quattro concerti a pagamento all'Auditorium Parco San Rocco e due concerti all'interno del porto Marina di Alassio. Ad aprire sarà “Tribute to Children 2017”, il primo di luglio. Il 7 Alassio Park, il 12 Abba Dream, il 19 BeatBox; a chiudere il mese di luglio saranno Double Trouble & Davide Shorty il 28 del mese. Agosto si apre il 2 con Zen Garden, mentre il 9 sale sul palco Francesco Gabbani e il 10 Fiorella Mannoia. Il 18 agosto Africa Unite, il 23 Divina Band, il 25 concerto a tre con Gino Paoli, Danilo Rea e Franco Fasano. Chiudono il 30 agosto gli Oronero. Maggiori info su alassio.eu


Venerdì 4 - Lo Sbarco dei Saraceni
Lo Sbarco dei Saraceni vi aspetta a Laigueglia venerdì 4 agosto, per rievocare un momento buio e affascinane della storia ligure: le invasioni saracene, guidate dal temibile pirata Dragut, che per quasi tutto il 1500 si sono susseguite dal mare. Durante la libera rievocazione storica i due schieramenti di liguri e saraceni si scontreranno sulla spiaggia sotto le stelle, in una battaglia di palline di gommapiuma che si concluderà con l’incendio che “divorerà” il Bastione cinquecentesco del paese. A illuminare la notte e l’evento è in programma il grandioso spettacolo di fuochi d'artificio e musica sul mare. A seguire il paese si anima con diversi concerti musicali e lo shopping by night. Dal 2 al 4 agosto non perdetevi la Settimana delle Sbarco dei Saraceni: in cartellone infinite attività culturali ed eventi ludici per i bambini, per introdurre e ricordare lo sbarco degli invasori turchi, in previsione della grande notte laiguegliese di venerdì. Per maggiorni informazioni: www.comunelaigueglia.net


Da sabato 5 a lunedì 7 - Terreni Creativi Festival 2017 – Seminare dubbi
Cambiate il vostro punto di vista sul mondo. Dal 5 al 7 agosto 2017 lasciatevi travolgere dalla rivoluzione del “Terreni Creativi Festival”. Le serre della piana di Albenga ospitano l’imprevedibile e innovativo teatro organizzato dal Festival, che quest’anno pianta il seme del dubbio nella mente degli spettatori per l’ottavo anno di seguito. Le tre serate saranno all’insegna del teatro, della danza e della musica senza dimenticare uno spazio dedicato all’approfondimento enogastronomico dei prodotti locali dal titolo Aperitivo quasi cena. Sabato 5 agosto (ore 18.30) presso l’Ortofrutticola di Albenga (SV), il Festival inizia con il tradizionale pre-festival – tempo presente: in scena “Indoor”, teatro-scontro fra i due protagonisti persi nelle loro riflessioni. Domenica 6 agosto il programma propone la storia di Petronilla ne “Il desiderio segreto dei fossili” (ore 19.45, Terraalta): in un paese dove ogni cosa è immobile, arriverà la forza dell’acqua, portando con se la vita con le passioni, i paradossi e la sua poesia. Da non perdere lo spettacolo circense irriverente e coinvolgente di Leo Bassi, “Utopia” (lunedì 7 agosto, ore 22.15, Azienda RB Plant): uno spettacolo audace e provocatorio che vuole mettere in scena, con ironia, la “lotta del Buffone contro il conformismo”.


Da martedì 15 a domenica 20 - Sagralea, la festa dell’enologia ligure ad Albenga
Occasione ghiotta per imparare a conoscere i prodotti della terra di Liguria quella di Sagralea dal 15 al 20 agosto, la manifestazione che da cinquant’anni racconta i vini di Liguria ad un numero sempre crescente di visitatori. Pigato, Vermentino, Rossese e Ormeasco sono i padroni di casa di una rassegna con un programma ricco di eventi, show cooking, degustazione di vini e prodotti del territorio, laboratori del pesto e di analisi sensoriale dei vini e mini corsi per assaggiatori d’olio. L’intrattenimento musicale accompagnerà il meglio dell’enogastronomia ligure che visitatori e turisti potranno assaggiare attraverso i piatti della tradizione, troffie al pesto, coniglio alla ligure, buridda. Maggiori info su www.sagralea.it


Martedì 22 - Una sfida a colpi di paletta
Appuntamento il 22 agosto con uno degli eventi immancabili della stagione ad Alassio: la celebre sfida dei Castelli di Sabbia. Una giuria specializzata sarà incaricata di valutare i lavori e passerà in rassegna tutte le opere di sabbia per il litorale. Il concorso prevede la partecipazione di squadre composte da un massimo di dieci persone, di cui otto dovranno essere bambini e due adulti, che potranno realizzare opere in sabbia a tema libero. Anche gli ospiti degli stabilimenti balneari cittadini interessati a partecipare potranno iscriversi gratuitamente. I castelli dovranno esser realizzati solo con sabbia, conchiglie e alghe.
In serata spettacolo con “Pirati dei Carruggi”: Enrique Balbontin, Andrea Ceccon, Fabrizio Casalino, Alessandro Bianchi. Divertimento, mare e sole assicurati sotto gli ombrelloni della città del Muretto. Maggiori info su alassio.eu
 


  Imperia e Provincia

AGOSTO 2017 - APPUNTAMENTI A IMPERIA E PROVINCIA




Liguria, il mare più pulito d’Italia
Con 27 vessilli a sventolare tra la Riviera di Ponente e quella di Levante, la Liguria si conferma al vertice della classifica delle Bandiere Blu, riconoscimento internazionale istituito nel 1987. Il record italiano conquistato, anche quest’anno, dalla Liguria è di 27 località premiate con due new entry (Camogli e Bonassola). La Bandiera Blu, viene assegnato annualmente dalla Fee (Foundation for environmental education). Le spiagge liguri sulle quali sventola quest’anno la Bandiera Blu da Ponente a Levante sono: Bordighera, Taggia, Santo Stefano al Mare, San Lorenzo al Mare, Ceriale, Borghetto Santo Spirito, Loano, Pietra Ligure, Finale Ligure, Noli, Spotorno, Bergeggi, Savona, Albissola Marina, Albisola Superiore, Celle Ligure, Varazze, Camogli, Santa Margherita Ligure, Chiavari, Lavagna, Moneglia, Framura, Bonassola, Levanto, Lerici e Ameglia.
Maggiori info su feeitalia.org


Festival Internazionale di Musica da camera a Cervo
Una meraviglia per gli occhi e per l’udito: il Festival Internazionale di Musica Classica di Cervo è una gioia per i sensi e per lo spirito, grazie alla bellezza degli scorci offerti da uno dei Borghi più belli d’Italia e al virtuosismo dei musicisti chiamati a esibirsi su un palco d’eccezione. Fino al 28 agosto il sagrato della chiesa di San Giovanni Battista di Cervo (più nota come Chiesa dei Corallini) ospita la cinquantaquattresima edizione del Festival, che verrà aperto dal violino di Uto Ughi, accompagnato al pianoforte da Andrea Bacchetti. A un altro violinista, Sandor Vegh, si deve l’intuizione che ha portato alla nascita del Festival: oltre cinquant’anni fa scoprì casualmente l’eccezionale acustica prodotta della facciata della Chiesa dei Corallini, e propose al comune un progetto per allora visionario, una serie di concerti sul sagrato della chiesa. Negli anni il Festival è cresciuto regalando in mezzo secolo di musica di alto livello, affiancando qualità e contaminazioni tra i generi, classica e jazz.
Quest’anno, fra i nomi in cartellone Paolo Fresu e il suo Devil quartet (5 agosto alle 21.30) e il fisarmonicista Richard Galliano con il New Musette Quartet (12 agosto alle 21.30). Programma comple to su www.cervofestival.com


Il ritorno di Villa Nobel
Una facciata arabo-romana, due verande in vetro sul mare e un parco con piante rare. Benvenuti a Villa Nobel, residenza del famoso scienziato dal 1890 al 1896. Aperta fino al 15 settembre 2017 Sanremo ha mille volti: è la città dei fiori, la città della musica, la città dello shopping, la città del Casinò. Ma Sanremo è anche la città di Villa Nobel, dal 1890 al 1896 nido di Alfred Nobel, inventore della dinamite. Proprio a Sanremo Nobel ideò il suo premio, attribuito tutt’oggi a coloro che contribuiscano in qualche modo al benessere sociale. Fino al 15 settembre 2017 sarà possibile visitare la splendida residenza dello scienziato. Saranno così aperti al pubblico gli spazi originali della villa: il piano terra e il primo piano con lo studio dello scienziato, nonché il piccolo museo, al piano del giardino, che ricorda le più grandi invenzioni del XIX secolo e i vincitori del Premio Nobel. Inoltre fino all’8 settembre per ogni venerdì alle ore 17.30 un sosia di Alfred Nobel vi guiderà alla scoperta della villa, del parco e del museo: in un vero e proprio viaggio nel tempo, fra un boschetto di bambù e un cannone tipici del gusto dell’epoca, sarà possibile vivere tutte d’un fiato due mondi che da sempre hanno viaggiato su binari paralleli, quello scientifico e quello umanistico. Per informazioni consultare il link www.sanremomanifestazioni.it


Da giovedì 3 a domenica 6 - Portosole Street Food & Beer Fest 2017
Un week end di cibo da strada, birra artigianale ed eventi: nel cuore della città dei fiori “Street Food & Beer Fest Portosole 2017”. Gusto e divertimento sono da sempre il mix preferito per trascorrere piacevoli serate in compagnia. Per questo si rinnova l’appuntamento con la manifestazione che appaga gusto e udito in un connubio straordinario: “Street Food & Beer Fest Portosole 2017”. Quattro giornate di golosità, divertimento e tanta buona musica nel cuore della città dei fiori, al Portosole di Sanremo. Piatti dolci e salati per tutti i gusti bagnati dalle migliori birre artigianali. Il tutto in un’atmosfera magica in cui si realizza il matrimonio perfetto fra prodotti locali e specialità provenienti da ogni parte del mondo.
Da giovedì a sabato gli stand saranno aperti dalle ore 17 fino a fine serata; domenica si partirà alle ore 11 e si proseguirà per tutto il giorno. Potrai gustare piatti tipici della Liguria come focaccia e farinata ma avrai anche la possibilità di assaporare le tradizioni del Bel Paese, dagli sciatt valtellinesi al cannolo siciliano. Non solo, il palato ti condurrà al travalicamento dei confini nazionali e ti porterà ora in USA, ora in Giappone, passando per Messico, Spagna, Grecia e Polonia. E per finire, buone birre provenienti dai migliori microbirrifici artigianali dell’Italia e del mondo. L’evento è organizzato da Italia on The Road - Cibo Da Strada, Via Audio con Portosole Club Nautico Internazionale Sanremo.


Da venerdì 4 a domenica 6 - Grande Trekking Alpi Liguri
Si rinnova l’atteso appuntamento escursionistico per tutta la famiglia, organizzato dal CTE Alpi Liguri, con partenza da Mendatica. Preparate zaini e scarpe comode e state pronti a vivere un’esperienza entusiasmante, su antichi percorsi a cavallo di due aree protette quali il Parco delle Alpo Liguri e il Parco delle Alpi Marittime. È possibile pernottare presso il rifugio o in tenda, prenotando per tempo. Il rientro a Mendatica, l’ultimo giorno, sarà in bus navetta. Accompagnati da asini e dalle guide escursionistiche, la tre giorni di trekking si articolerà in altrettante tappe: venerdì 4 agosto si parte da San Bernardo di Mendatica per arrivare al Rifugio Sanremo (mt. 2078) dove si potrà gustare una lauta cena a base di piatti tipici della cucina Bianca. Sabato 5 agosto partendo dal Rifugio Sanremo si attraverserà il Monte Saccarello fino alla Colla Rossa, terminando il percorso al Rifugio Don Barbera (mt. 2070), dopo il Colle del Lago dei Signori. L’ultima tappa del percorso è domenica 6 agosto: dopo due notti sotto le stelle si riparte dal Rifugio Don Barbera di prima mattina per arrivare nel Vallone di Upega, presso la Chiesetta della Madonna della Neve (mt. 1393), in tempo per la santa messa e per il pranzo organizzato dalla Pro Loco Montegrosso P.L. Per maggiori informazioni e prenotazioni: Tel. 338 3045512.


Da venerdì 4 agosto fino al 16 settembre - HANBURYcheSPETTACOLO 2017
Rosa levigata, salvia cinnabarina, echium, brugmansia; bianco, rosso, blu, azzurro, verde, arancione. Oltre 18 ettari di profumi e colori, un paradiso naturale senza eguali sul promontorio della Mortola, quasi al confine con la Costa Azzurra. Quando nel 1867 sir Thomas Hanbury, ricco viaggiatore inglese, ebbe la possibilità di ammirare quei territori scoscesi rimase colpito dal contrasto fra le tonalità delle terrazze di uliveti e aranceti con l’azzurro del mare. Decise di radunare proprio lì, dove il clima sembrava essere perfetto, migliaia di piante esotiche, realizzando giardini del tutto nuovi, i “suoi” giardini: i Giardini Hanbury. Da quel giorno sono passati 150 anni. Una ricorrenza da ricordare con una grande festa. Fino al 16 settembre sono in programma gli eventi di “HANBURYcheSPETTACOLO 2017! - TEATRO in movimento e CONCERTI d'estate”: musica, teatro, cultura e gastronomia fra i viali in cui anche la Regina Vittoria trovò rifugio. Si parte venerdì 4 agosto alle ore 21.30 concerto del Relatrio, con la voce di Eleonora Amerio, Roby Blasi alla chitarra e Luca Valenti al basso elettrico. Si prosegue sabato 12 agosto con i Taita, poi domenica 20 agosto con l’esibizione dei Jazz5et Fusion. Infine, giovedì 24 agosto alle 21.15 musica dei Neragiostra. Dall’odore dell’asfalto, il rombo dei motori e l’adrenalina delle gare al relax dei Giardini, pervasi da un delicato profumo di piante e fiori. La rassegna chiude con due spettacoli teatrali. Domenica 27 agosto alle ore 21.15 andrà in scena il cabarettista Alessandro Bergallo con “Bis”, il primo spettacolo che inizia dalla fine. In occasione della serata conclusiva “Tutta colpa di Troia” con Liber Theatrum & Gli Spiazzati, sabato 16 settembre alle 21.
Per informazioni sul programma completo: www.giardinihanbury.com


Da sabato 5 a martedì 15 - Apricale, il sogno d’estate
Torna puntuale come le stelle cadenti d’agosto la rassegna "E le stelle stanno a guardare", che da 28 edizioni porta il teatro nel cuore del bordo di Apricale. Protagonista ancora una volta il teatro della Tosse con “Le Nove Lune” di Emanuele Conte e Amedeo Romeo con gli attori della compagnia. Immersi nell’atmosfera sognante del palcoscenico all’ombra del Castello della Lucertola, si racconta della luna e dei suoi poteri, ora malefici ora taumaturgici. Una storia di fantasia e di magia che porta al Novecento e alla prima passeggiata dell’uomo sul suolo lunare. Sono milioni le nostre lune, e nove di loro ci aspettano ad Apricale dove, accompagnati da Astolfo partito in sella a un ippogrifo per ritrovare il senno di Orlando, compiremo un viaggio fantastico alla ricerca di tutto ciò che abbiamo perduto, anche quello che non sappiamo di aver perso.
Maggiori info su www.teatrodellatosse.it


Martedì 8, mercoledì 16 e sabato 26 - Musica nel Golfo
A Diano Marina, le melodie di Verdi e Morricone animeranno Villa Scarsella fino al 26 agosto. Grande musica e serate indimenticabili nell’estate dianese con appuntamenti e artisti di livello. Ad agosto nel segno di Giuseppe Verdi andranno in scena due spettacoli, martedì 8 agosto e mercoledì 16 agosto, con “Il Trovatore” e “La Traviata” diretto da Roberto Servile. Nel cast, oltre all’orchestra di più di 30 elementi e un coro di 40 persone, il tenore Ivan Ayons Rivas e il baritono Leon Kim. E ancora Hector Lopez, Pedro Carrillo, Alisa Berti ed Enivia Muorè. La chiusura è prevista per sabato 26 agosto con “Cin Ci La” con il grande Arturo Brachetti. Per maggiori informazioni: musicadianese.blogspot.it


Da sabato 19 a domenica 27 - MOAC Mostra Mercato dell’Artigianato a Sanremo
La 49ª MOAC Mostra Mercato dell’Artigianato di Sanremo si svolgerà dal 19 al 27 agosto 2017 all’interno del Palafiori, una struttura congressuale nel centro della cittadina matuziana. Regno dell'artigianato, dove da sempre si coniugano manualità e creatività, tradizione e innovazione, storie e culture diverse, la Mostra Mercato dell'Artigianato di Sanremo è diventata negli anni luogo di incontro, di scambio e di salvaguardia dell’artigianato artistico. La data prescelta, a cavallo della seconda metà di agosto, risponde alla logica di fare da polo di attrazione per i turisti nel momento della loro massima affluenza. La parola d'ordine sarà qualità e l'obiettivo di questo "nuovo corso" del MOAC, con il ritorno alla storica location del Palafiori, nel cuore della Città, sarà la "riabilitazione" delle arti tradizionali, agli occhi del grande pubblico, con un occhio anche al futuro. Gli stand creeranno un percorso che condurrà i visitatori alla scoperta delle eccellenze artigiane nazionali ed internazionali, partendo dalle realtà territoriali, mentre la presenza di produttori e aziende agricole comporrà l’area degli artigiani del cibo. Come da sempre saranno presenti le Associazioni Artigiane locali con le quali verrà redatto, in sinergia, un calendario di laboratori e di conferenze e verrà allestita una parte espositiva dedicata agli artigiani più rappresentativi delle lavorazioni artigiane locali, eccellenza del territorio. SEDE: Palafiori, Corso Garibaldi, 1 - 18038 SANREMO (IM) - ORARIO: tutti i giorni 16:00 – 24:00.
INGRESSO: Gratuito per il pubblico.


Mercoledì 6 settembre - Appuntamenti… con le meraviglie di Cervo
È un viaggio alla scoperta della storia del borgo di Cervo quello organizzato per gli “Appuntamenti…con le meraviglie di Cervo”. L’itinerario organizzato per mercoledì 6 settembre (ore 18) darà l’opportunità di camminare attraverso il primo centro medievale, arroccato a picco sul mare, per arrivare al Castello dei Clavesana centro del potere e del suo tempo, e all’Oratorio di Santa Caterina d’Alessandria, scoprendo che Cervo possiede una cinta difensiva Cinquecentesca e conserva intatte alcune architetture seicento e settecentesche. Gioiello finale è la vista dal sagrato della Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista, splendore barocco che si apre sull’orizzonte. L’appuntamento si replica mercoledì 4 ottobre. Tutte le date sono gratuite, hanno orario di partenza alle ore 18 e il ritrovo è ai piedi del Borgo, vicino alla fermata dell’autobus RT (Via Aurelia).
 

Home page